Chiudi

Sviluppo della creatività nella scuola primaria

Sviluppo della creatività nella scuola primaria

13 Febbraio 2023 Blog

È davvero necessario fornire ai bambini della scuola primaria degli stimoli mirati a sviluppare la creatività?

La risposta è SI!

Ecco cinque motivi per cui dovreste considerarla un’abilità fondamentale:

  1. Sviluppo cognitivo: aiuta a sviluppare l’immaginazione e a pensare in modo diverso (sviluppo del pensiero laterale). Questo aiuta a risolvere problemi e a trovare soluzioni innovative, oltre a migliorare la capacità di apprendimento e di pensiero critico.
  2. Autostima e fiducia in se stessi: quando sono incoraggiati a esprimere se stessi attraverso l’arte, sviluppano un senso di autostima e di fiducia. Imparano che le loro idee e i loro pensieri sono validi e che possono contribuire alla società.
  3. Emozioni e benessere mentale: insegna a gestire le emozioni e a migliorare il benessere mentale (sviluppo dellintelligenza emotiva). Attraverso la creatività, possono comunicare le loro sensazioni in modo sicuro e salutare e imparare a gestire lo stress e l’ansia.
  4. Comunicazione e relazioni:  lo sviluppo delle capacità artistiche porta a comunicare in modo efficace e a costruire relazioni sane. I bambini possono esprimere se stessi e comprendere meglio gli altri.
  5. Futuro successo: aiuta a prepararsi per la realizzazione futura. É una competenza chiave richiesta in molte professioni e porta a diventare adulti più adattabili e flessibili nel lavoro e nella vita.

In particolare, uno studio del 2000 condotto da Michael Mumford ci mostra come una “provocazione creativa” cioè uno stimolo fornito appositamente, possa incoraggiare i piccoli a essere più immaginativi e ingegnosi.

L’esperimento è stato condotto per valutare la creatività di un campione di bambini in età scolare.

Sono stati forniti una serie di stimoli creativi, come immagini o oggetti, e sono stati incoraggiati a utilizzare la fantasia per generare nuove idee o soluzioni.

In particolare, gli studenti sono stati divisi in tre gruppi:

  • il primo gruppo ha ricevuto una provocazione creativa standard, che consisteva in una serie di oggetti o immagini presentati loro per generare idee o soluzioni. Era progettata per essere aperta e generale, per dare libertà di utilizzare l’inventiva .
  • il secondo gruppo ha ricevuto una provocazione creativa con una sola parola chiave.
  • il terzo gruppo – gruppo di controllo- non ha ricevuto nulla.

I ricercatori hanno poi valutato la qualità e la quantità delle idee generate dai bambini per determinare il loro livello di creatività in base agli stimoli.

I risultati hanno mostrato che coloro che hanno ricevuto la provocazione creativa hanno generato idee più originali e ricercate rispetto ai bambini del gruppo di controllo.

Inoltre, gli studiosi hanno scoperto che la “provocazione creativa” ha aumentato l’originalità degli elaborati dei bambini, indipendentemente dalla loro età, genere o livello di istruzione. Lo studio ha dimostrato l’efficacia dell’uso di stimoli esterni per migliorare le capacità artistiche.

Ora sai perchè è fondamentale fornire spunti e idee per la crescita e lo sviluppo del potenziale creativo!

Condividi